RISOTTO ALLA TREVIGIANA

Oggi, nel CALENDARIO DEL CIBO ITALIANO, promosso da AIFB – Associazione Italiana Food Blogger, è la giornata nazionale del RADICCHIO TREVIGIANO, e la sua storia e curiosità ci vengono raccontante da Elisa di Rienzo che ne è l’ambasciatrice.

Forse, la ricetta italiana che meglio lo rappresenta è proprio il risotto alla trevigiana! Il Radicchio Rosso di Treviso è una varietà di cicoria,è caratterizzato da un colore rosso scuro intenso, da striature bianche, da una consistenza croccante e da un inconfondibile gusto delicatamente amarognolo. Si presenta con foglie lunghe e affusolate, con una costa centrale bianca e foglie di un colore rosso-violaceo intenso. Secondo il disciplinare di produzione la raccolta dal campo aperto può iniziare solo dopo che le piante abbiano subito due brinate. Una volta raccolto (ancora con il suo fittone o radice) viene legato in mazzi e posto con il fittone immerso in vasche di acqua di falda a temperatura costante (12-15 gradi) per la fase di imbianchimento. La temperatura mite dell’acqua favorisce la ripresa del processo vegetazionale, ma l’assenza di luce impedisce alla pianta di produrre clorofilla: da qui il colore tipico e l’ammorbidimento delle note amare della cicoria. Il radicchio rosso IGP di Treviso viene prodotto nei Comuni tra le province di Treviso, Venezia e Padova. E dopo questa breve e doverosa sintesi sul Radicchio Trevigiano, possiamo passare all’appetitosa ricetta! Preparatevi a gustare il mio RISOTTO ALLA TREVIGIANA!

risottotrevigianaART

RISOTTO ALLA TREVIGIANA

INGREDIENTI PER 4 PERSONE : 

  • 300 g di riso carnaroli,
  • 1 scalogno,
  • 400 g circa di radicchio trevigiano,
  • 1 bicchiere di vino rosso,
  • 2 litri circa di brodo vegetale,
  • una noce di burro, circa 80 g,
  • parmigiano reggiano grattugiato
  • sale e pepe q.b,
  • olio evo.

PROCEDIMENTO : Tritate finemente lo scalogno e il radicchio. Versate un filo d’olio extravergine di oliva in una padella, unite lo scalogno e lasciatelo dorare dolcemente, unite il radicchio , mescolate e lasciate appassire. Aggiungete il riso, lasciatelo tostare per un paio di minuti e sfumate con il bicchiere di vino rosso. Appena il vino sarà completamente evaporato aggiungete il brodo continuando ad aggiungerlo man mano che viene assorbito. Quando il riso sarà cotto, spegnete il fuoco e mantecate con il burro e formaggio grattugiato, a piacere potete unire una macinata di pepe  e… Buon Appetito a tutti!

risottotrevigianaFINEART

Print Friendly, PDF & Email
(Visited 839 times, 1 visits today)

Ti potrebbe interessare anche...

Titolo
recipe image
Nome Ricetta
RISOTTO ALLA TREVIGIANA
Pubblicato il
Tempo Preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale
Voto Medio
41star1star1star1stargray Based on 1 Review(s)
1 Comment
  • elisa

    24 Novembre 2016 at 10:25 Rispondi

    ciao!
    Arrivo qui con molto ritardo a lasciarti il mio commento e a ringraziarti per il tuo contributo alla giornata del radicchio rosso di treviso!
    stiamo rientrando in piena stagione.. e un buon risotto ci sta!
    ciao

    elisa

Inserisci un commento