CRUFFIN

Re-Cake 2.0 … ne avete sentito parlare? Un bellissimo gruppo amanti della cucina che ogni mese propone una ricetta nuova da elaborare, una ricetta che verrà poi realizzata da tutti i partecipanti in gara.

Cosa si vince? Bhè, si vince la sfida innanzitutto con se stessi, perché è un modo per mettere le mani in pasta con ricette nuove e magari a noi sconosciute. Possono “gareggiare” sia i blogger che non! Questa per me è la mia prima “sfida” per Re-Cake 2.0 : non potevo non partecipare, sono rimasta letteralmente affascinata ed innamorata da questi fantastici dolcetti : i cruffin! Un mix tra i tradizionali muffin e gli amati croissant! Alla ricetta base ho voluto apportare una lieve modifica : poiché con gli ingredienti indicati avremmo 8 cruffin, ho deciso di farne 4 tradizionali e 4 con un leggero strato di zucchero …..curiosi di conoscere i cruffin? Correte a leggere la ricetta!

recake2.0 -1a

Ricetta presa dal blog della mia amica Silvia Acquaefarina – Sissimima.

cruffinART

CRUFFIN

 

INGREDIENTI :

  • 150 g di farina “0”,
  • 150 g di farina “00”,
  • 6 g di lievito secco di birra ( tipo Mastro Fornaio ),
  • 10 g di sale fino,
  • 130 g di acqua tiepida + 30 g (circa 2 cucchiai) per eventuali aggiunte se l’impasto dovesse risultare poco omogeneo,
  • 50 gi di burro, ammorbidito e tagliato a cubetti,
  • 165 g di burro a temperatura ambiente ( questa quantità se ritenete opportuno può anche essere di molto inferiore, vi servirà per la sfogliatura pertanto potete usarne anche di meno).

PS. Questa ricetta ha una leggera nota sapida. Se si vuole che sia più dolce, ridurre il sale a 1/2 cucchiaino, quindi aggiungere 2 cucchiai di zucchero all’impasto.

 

PROCEDIMENTO : Lasciate a temperatura ambiente 165 g di burro  almeno un paio d’ore prima di cominciare ad impastare.

Mescolate insieme la farina “0” e quella “00”, il lievito e il sale e versate il tutto nell’impastatrice ( ma se non avete l’impastatrice potete tranquillamente impastare a mano). Aggiungete 130 g di acqua tiepida e impastate a bassa velocità per 3 minuti. L’impasto deve essere leggermente ispido e rigido, ma se si ha difficoltà a tenerlo unito potete aggiungere gli ulteriori 30 g ( ossia 2 cucchiai) di acqua e impastate nuovamente.

Unite quindi i 50 g di burro tagliato a piccoli pezzi e impastate a bassa velocità per 5 minuti, fino a che l’impasto non sarà ben incorporato. Aumentate la velocità e impastate per ulteriori 10-15 minuti, dovete ottenere un impasto liscio , elastico ed omogeneo.
Formate una palla e coprite con pellicola trasparente, lasciate riposare per circa 40-45 minuti a temperatura ambiente ( io ho coperto anche con un canovaccio di cotone per evitare gli spifferi di aria).

Trascorso il tempo necessario, trasferite l’impasto su una superficie leggermente infarinata e dividetelo in 4 parti uguali.

Lavorate una porzione alla volta e coprite il resto (senza stringere eccessivamente) con della pellicola trasparente.

Spolverate la pasta con la farina in modo che non si attacchi, poi stendetela fino ad ottenere uno spessore di 1 cm.

Con la macchina per la pasta (la sfogliatrice per intenderci)  inserite la pasta riducendo via via lo spessore, passatela, piegatela a metà e passatela un’altra volta.

Infarinate la pasta su ambo i lati e iniziate a tirarla con la macchina fino a raggiungere la misura più sottile, la pasta deve risultare sottilissima!

Per evitare il ripiegamento della pasta durante questo processo, posatela pulita e ben stesa sul bancone.

cruffincollage1

L’impasto sarà molto lungo, quindi vi consiglio di  tagliarlo a metà, e tenerlo steso ( pertanto per ogni parte di impasto otterrete due pezzi di sfoglia che poi andrete ad arrotolare insieme!).

Ora, molto delicatamente con le dita, oppure con l’aiuto di un pennello da cucina, strofinate un sottile strato di burro a temperatura ambiente (deve essere molto morbido ma non fuso) su tutto l’impasto, fino ai bordi. Fate conto che il burro vi servirà per gli otto pezzi di pasta stesa , ma personalmente mi è avanzato almeno 50 g di burro. Poichè i 165 g indicati occorrono per spennellare la pasta (e quindi per la sfogliatura!) nel caso vogliate usarne di meno potete farlo!

Fate questo per entrambe le sezioni della pasta.

Una volta terminato, iniziate ad arrotolare l’impasto di una striscia da un estremo all’altro, il più stretto possibile, ottenendo un tronchetto saldo. Posizionate il rotolo sull’altra estremità di striscia imburrata, e rotolate di nuovo. Ricapitolando dall’impasto farete 4 parti, per ogni parte otterrete 2 strisce di pasta da imburrare e arrotolare comunque insieme.

Ora tenete da parte il tronchetto così ottenuto e fate lo stesso passaggio con le altre strisce.

cruffincollage2

 

Alla fine vi ritrovete con 4 rotolini di pasta. Prendente ogni rotolino e tagliatelo a metà nel senso della lunghezza, ottenendo pertanto 8 pezzi di pasta. Prendete una striscia così ottenuta e, con il lato tagliato verso l’esterno, arrotolatelo come a formare un nodino e infilate le estremità sotto.

Posizionate i nodi ottenuti all’interno di una teglia per muffin imburrata.

Ripetere il processo con le altre 3 porzioni di impasto e burro. Ottenendo appunto in tutto 8 cruffin.

Se si sta facendo questo il giorno prima, si può avvolgere la teglia con pellicola e lasciare in frigo. In caso contrario, copritela con della pellicola trasparente e lasciatela a temperatura ambiente per 2-3 ore fino al completo raddoppiamento.

cruffincollage3

Infornate a forno già caldo a 200° C per 25 minuti, o comunque fino a quando si gonfiano e si dorano (non spennellare con uovo se si vuole spolverarli di zucchero a velo).

Lasciate raffreddare leggermente su una gratella, quindi spolverizzate con zucchero a velo.

CONSIGLIO : Se seguite la ricetta originale avrete un cruffin non troppo dolce, ma abbastanza burroso. Per renderlo ancora più invitante vi consiglio nel momento in cui andate a spennellare con il burro, di aggiungere appena un velo di zucchero semolato, oppure dell’uvetta o gocce di cioccolato, e poi arrotolare 😉 .

cruffinART2

cruffinEVI

Print Friendly, PDF & Email
(Visited 3.168 times, 1 visits today)

Ti potrebbe interessare anche...

Titolo
recipe image
Nome Ricetta
CRUFFIN
Pubblicato il
Tempo Preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale
Non sono presenti commenti

Inserisci un commento