ZUPPA DI ROVEJA E ORZO

A quanto pare, la primavera non vuole proprio arrivare, e noi,  con questo tempo grigio, ci scaldiamo con una ZUPPA DI ROVEJA E ORZO!

Conoscete tutti la ROVEJA vero? Ok…ho capito….allora vi spiego : la ROVEJA è un legume, detto anche pisello dei campi. Esso viene coltivato soprattutto in Umbria e nelle Marche, nella zona di Cascia e della Valnerina per l’esattezza. La ROVEJA si può consumare fresca o messa a seccare e il sapore è simile a quello di una fava.

In un breve viaggio in Umbria che feci per conto di AIFB – Associazione Italiana Food Blogger qualche mese fa, ho avuto la fortuna di trovarla in una piccola azienda agricola. Ne acquistai subito un sacchetto, da un lato incuriosita ma nello stesso tempo non avendola mai assaggiata temevo che non piacesse!

Mi sbagliavo! L’ho trovata davvero gradevole, leggermente croccante fuori e morbida dentro, il suo sapore è delicato e insieme all’orzo perlato si sposa perfettamente.

Allora se anche voi amate le ZUPPE come me, non vi resta che assaggiare la ZUPPA DI ROVEJA E ORZO!

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE :

  • 300 g di orzo perlato,
  • 1 cipolla rossa,
  • 1 gambo di sedano,
  • 1 carota,
  • un rametto di rosmarino,
  • 3 o 4 foglie di alloro,
  • 250 g di roveja,
  • olio extravergine di oliva,
  • 4 fette di pane,
  • sale e pepe q.b.,
  • 250 ml di passata di pomodoro,
  • un pizzico di peperoncino.

 

 

PROCEDIMENTO : 

Sciacquate abbondantemente la roveja e lasciatela in ammollo in acqua fredda per tutta la notte. Al mattino sciacquatela nuovamente e tenete da parte. Sciacquate anche l’orzo perlato e tenete da parte.

In un ampio tegame lasciate scaldare un giro d’olio d’oliva insieme ad un battuto di cipolla, carota, sedano e rosmarino . Lasciate soffriggere per qualche minuto e poi unite la roveja precedentemente scolata. Unite la passata di pomodoro, 500 ml circa di acqua calda, le foglie di alloro, mescolate, coprite e lasciate cuocere.

La roveja impiegherà circa un’oretta per giungere a cottura, pertanto lasciate andare a fuoco dolce mescolando di tanto in tanto e solo a metà cottura unite anche l’orzo. Controllate la cottura e se notate che si asciuga troppo aggiungete altra acqua calda.

Nel frattempo tagliate il pane a dadini, tostatelo e tenete da parte.

Aggiustate la zuppa con il  sale, pepe e peperoncino tritati. Mescolate e una volta che la zuppa sarà pronta spegnete il fuoco.

Versate la zuppa nei piatti, unite il pane tostato, ultimate con un filo d’olio a crudo e servite!

 

Titolo
recipe image
Nome Ricetta
ZUPPA DI ROVEJA E ORZO
Pubblicato il
Tempo Preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale
Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Non sono presenti commenti

Inserisci un commento