TAGLIATELLE CON VERZA, POMODORINI CONFIT E SCAGLIE DI PECORINO DI FOSSA

Avevo da poco ricevuto ben 3 kg di pomodorini Pachino, premio per un contest vinto tempo fa, e tra le tante ricette che mi passavano per la testa, di certo un bel piatto di tagliatelle sarebbe stato preparato da lì a poco!

Tra le aziende di spicco della mia regione, ce n’è una che mi sento di consigliarvi : “La pasta Luciana Mosconi”.

Da anni, “la regina delle tagliatelle”, confeziona una pasta all’uovo a regola d’arte!

Sbagliare una ricetta con le tagliatelle di Luciana Mosconi è praticamente impossibile : la sfoglia rugosa al punto giusto avvolge con sapienza ogni tipo di condimento.

Come sapete i miei due “pargoletti”, che pargoletti non sono già più, amano il buon cibo e amano i primi piatti. Riesco, grazie a loro, a sperimentare nuovi ingredienti e nuovi condimenti, poiché da sempre li ho abituati ad assaggiare sapori e aromi a loro sconosciuti.

Imparate a sperimentare, non abbiate timore di provare a mescolare sapori nuovi, magari da questi esperimenti potrebbe nascere un gran piatto! Come quello che mi sento di consigliarvi : verza, pomodorini confit e pecorino di fossa! La semplicità senza troppe pretese, eppure, con un risultato che saprà appagare i vostri sensi!

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE :

  • 250 g di tagliatelle “Luciana Mosconi”
  • metà cavolo verza tagliato a fettine sottili,
  • 250 g di pomodorini confit ( per la ricetta cliccate qui)
  • 1 spicchio d’aglio,
  • olio extravergine di oliva,
  • sale,
  • un pizzico di peperoncino in polvere,
  • mezzo bicchiere di vino bianco fermo,
  • 100 g di pecorino di fossa a scaglie.

PROCEDIMENTO : Tagliate il cavolo verza a listarelle, lavatelo e lasciate asciugare. In una padella scaldate dell’olio d’oliva con uno spicchio d’aglio schiacciato. Unite la verza, abbassate il fuoco e fate cuocere lentamente. Sfumate con il vino bianco alzando la fiamma, aggiustate di sale e di peperoncino e spegnete il fuoco. Cuocete le tagliatelle “Luciana Mosconi” in abbondante acqua salata, scolate al dente e versatele nella padella con la verza. Unite i pomodorini confit, mescolate, se necessario unite dell’ottimo olio extravergine di oliva a crudo ed impiattate. Cospargete le tagliatelle con delle scaglie di pecorino e fossa e….Buon Appetito!

Titolo
recipe image
Nome Ricetta
TAGLIATELLE CON VERZA, POMODORINI CONFIT E PECORINO DI FOSSA
Pubblicato il
Tempo Preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale
Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Non sono presenti commenti

Inserisci un commento