SEMIFREDDO AL WAFER

Ciao a tutti!  Il semifreddo al wafer è un dolce incredibilmente cremoso, fresco e semplicissimo da preparare! Il suo cuore croccante al wafer  è il perfetto contrasto alla sua dolcissima cremosità! Inoltre non ha bisogno di cottura! Il dolce ideale di fine pasto!

semifreddowaferART

SEMIFREDDO AL WAFER

 

INGREDIENTI PER CIRCA 8 PERSONE :

  • 8 tuorli,
  • 200 g di zucchero,
  • mezzo litro di panna da montare,
  • 6 / 8 wafer ( io li ho scelti al cioccolato fondente ).

 

PROCEDIMENTO : Versate i tuorli in una ciotola capiente, aggiungete lo zucchero e montate con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Montate la panna fino a farla diventare molto soda , incorporatela alla crema di uova e zucchero mescolando lentamente con una spatola. Ora versate metà del composto in uno stampo da plumcake rivestito da carta forno ( lasciate che la carta fuoriesca dallo stampo, vi aiuterà una volta rassodato a tirarlo fuori dallo stampo ). Posizionate al centro della crema una fila di wafer e ricoprite con la restante crema. Livellate bene e fate consolidare per almeno 2 ore nel congelatore. Una volta trascorso il tempo necessario passate il semifreddo nel frigorifero fino a quando dovrete servirlo. Per estrarlo dallo stampo capovolgetelo su di un vassoio e delicatamente aiutatevi con la carta forno .Guarnite a vostro piacimento e servite!

Ricetta presa dalla rivista “Cucina Moderna”.

Print Friendly, PDF & Email
(Visited 2.240 times, 3 visits today)

Ti potrebbe interessare anche...

Titolo
recipe image
Nome Ricetta
SEMIFREDDO AL WAFER
Pubblicato il
Tempo Preparazione
Tempo Totale
Voto Medio
51star1star1star1star1star Based on 1 Review(s)
3 Commenti
  • martina

    15 Settembre 2014 at 11:49 Rispondi

    Ciao,
    ho provato a fare questo semifreddo, ma ho una domanda….
    mi spiegate perché a me non si è gelato?
    In pratica la crema è rimasta spumosa e quindi non aveva nulla del semifreddo….e si che l’ho tenuto molto più di 2 ore nel congelatore…perché non mi è riuscito? 🙁

    • Tamara

      15 Settembre 2014 at 14:12 Rispondi

      Ciao Martina 🙂 … questa ricetta rimane non proprio “gelato”, piuttosto abbastanza cremoso! Forse è questione di gusti, ma è a me piace moltissimo! Spero continuerai a seguire le mie ricette! 🙂

      • martina

        17 Settembre 2014 at 10:30 Rispondi

        Ahhhh Grazie mille!!!!non capivo veramente dove avevo sbagliato…comunque si direi niente male come dolce! =)
        certo, continuerò di sicuro a seguire le tue ricette!
        Buona Giornata!!!! =)

Inserisci un commento