RAVIOLI DI RICOTTA E SPINACI

Ciao amici! Oggi vi propongo una ricetta per gli amanti della pasta fresca fatta in casa!  I ravioli di ricotta e spinaci sono molto conosciuti nel Piceno, ma credo lo siano in tutto il territorio nazionale!

Oggi vi mostro la ricetta dei ravioli, per il condimento vi lascio libero arbitrio  : potete assaggiarli con della besciamella , un pizzico di erba cipollina e una generosa spolverata di parmigiano reggiano grattugiato, oppure semplicemente con burro e salvia e perché no, anche con un bel ragù di carne! Insomma non avete che da scegliere!

RAVIOLI DI RICOTTA E SPINACI 

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE :

  • 350 g di farina “00”,
  • 150 g di farina “0”,
  • 30 g di sale,
  • 4 uova leggermente sbattute,
  • 20 ml di olio d’oliva , ( 2 cucchiai di semolino a piacere).

 

PER IL RIPIENO :

  • mezza cipolla, 30 g di burro,
  • 250 g di spinaci freschi,
  • 200 g di ricotta fresca di mucca a pasta dura,
  • 2 cucchiaini di noce moscata in polvere,
  • sale e pepe nero q.b.

ravioliricottaspinaciFORUM

PROCEDIMENTO : Su di una spianatoia formate una “fontanella” con la farina , mettendo al centro le uova e il sale, impastate lentamente con le mani fino a formare un panetto liscio e omogeneo. Suddividete l’impasto in 2 o tre parti , avvolgeteli con la pellicola trasparente e fate riposare dai 15 minuti alle 2 ore. Nel frattempo preparare il ripieno. In una padella antiaderente lasciate sciogliere il burro e soffriggete leggermente la cipolla tagliata a fettine sottili. Versate gli spinaci lavati e tagliati finemente, e fateli appassire cuocendo per circa 5 minuti mescolando spesso. Lasciateli raffreddare . Versate gli spinaci in una ciotola capiente, unite la ricotta, la noce moscata, il sale e pepe nero macinato al momento. Amalgamate bene tutti gli ingredienti e tenete da parte. Riprendete la pasta fresca , schiacciatela per bene con le mani, infarinatela leggermente e cominciate a passarla nella sfogliatrice cominciando dallo spessore più largo. Ripiegate in tre e ripassatela nella sfogliatrice, stringendo man mano il rullo e continuate fino ad ottenere una sfoglia abbastanza sottile. Ora mettete l’impasto sopra alla sfoglia aiutandovi con un cucchiaino, formando dei piccoli mucchietti ben distanti tra loro. Coprite con altra sfoglia, pigiate bene sui contorni e tagliate con l’aiuto di un tagliapasta ( io ho usato uno a forma triangolare ). Per chiudere bene i bordi consiglio di aiutarvi con i rebbi di una forchetta pigiando tutt’intorno al bordo. Ripetete fino ad esaurimento della sfoglia. I ravioli così ottenuti possono essere mantenuti in frigo fino a 24 ore e per evitare che si attacchino l’uno all’altro consiglio di cospargerli con del semolino. Come vi ho detto sopra vi lascio libero arbitrio per il condimento, pertanto a voi la scelta e …Buon Appetito!

Titolo
recipe image
Nome Ricetta
RAVIOLI RICOTTA E SPINACI
Pubblicato il
Tempo Preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale
Voto Medio
41star1star1star1stargray Based on 1 Review(s)
Print Friendly, PDF & Email
(Visited 384 times, 1 visits today)

Ti potrebbe interessare anche...

3 Commenti
  • lella

    18 Aprile 2014 at 16:29 Rispondi

    ma l’olio indicato negli ingredienti va usato per preparare la pasta?

    • Tamara

      18 Aprile 2014 at 16:43 Rispondi

      Sì cara !…insieme a uova e farina : renderà l’impasto più morbido ! A presto…e auguri di buona Pasqua

      • lella

        19 Aprile 2014 at 14:29 Rispondi

        grazie e tanti auguri anche a te

Inserisci un commento