PITTA RIPIENA CON OLIVE, POMODORI, CIPOLLE E PROVOLA

Oggi una delizia di pasta lievitata : la pitta ripiena! Non è pane nè pizza, è pitta! Un impasto buonissimo ultra farcito! Non conoscevo la ricetta, fino a quando ho acquistato il libro di Sara Papa ” Tutto il buono del pane”, un libro ricco di nozioni sui lievitati e di ricette appetitose!Ho visto la ricetta ed ho subito avuto voglia di prepararla, il risultato?!? Guardate voi stessi!

pittaripienaINIZIOART

PITTA RIPIENA CON OLIVE, POMODORI, CIPOLLE E PROVOLA

INGREDIENTI PER L’IMPASTO :

  • 600 g di farina ( io ho usato la farina biologica di grano tenero macinato a pietra dell’ Antico Molino Santa Chiara ),
  • 12 g di lievito di birra fresco o 150 g di lievito madre,
  • 400  g di acqua,
  • 10 g di sale.

INGREDIENTI PER IL RIPIENO :

  •  170 g di olive verdi,
  • 300 g di pomodori,
  • 400 g di cipolle di Tropea,
  • 100 g di provola dolce,
  • 40 g d’ olio d’oliva,
  • 1 cucchiaino  di origano.

PER L’EMULSIONE :

  • 50 g di acqua,
  • 50 g di olio, sale .

PROCEDIMENTO : Setacciate la farina, disponetela a fontana e al centro versate il lievito sciolto nell’acqua. Mescolate fino a quando la farina non avrà incorporato tutto il liquido , quindi aggiungete il sale sciolto in 2 cucchiai di acqua. Versate l’impasto su di una spianatoia infarinata e lavorate fino a quando non si staccherà senza fatica dalla spianatoia e risulterà morbido ed elastico. Ungete una capiente ciotola con dell’olio d’oliva, riponete l’impasto al suo interno e lasciatelo riposare coperto da un canovaccio fino a quando non avrà raddoppiato il proprio volume. Preparate intanto il ripieno. Tagliate le cipolle, fatele stufare in padella con appena un filo d’olio d’oliva per 5/10 minuti, aggiustate di sale e lasciate raffreddare. Tagliate a pezzi o a  fettine i pomodori e riducete a dadini la provola. Dividete l’impasto lievitato in due parti uguali. Stendete una parte una con le mani a formare un disco, trasferitelo in una teglia rotonda di circa 30 centimetri di diametro rivestita da carta da forno e coprite con uno strato di olive, pomodori, provola, cipolle e origano completando con un filo d’olio. Coprire la farcitura con il secondo disco di pasta. Spennellate la superficie con un un emulsione ottenuta mescolando l’acqua, l’olio e un pizzico di sale. Cuocetete in forno preriscaldato a 200 ° per 10 minuti quindi riducete la temperatura a 180° e lasciate cuocere per altri 40 / 50  minuti. E’ possibile creare una decorazione tenendo da parte circa 150 g di pasta : stendetela in una striscia, farcitela con un paio di cucchiai di ripieno è arrotolatatela su se stessa. Tagliate dei dischetti che sistemerete a formare un fiore.

Ricetta presa dal libro “Tutta la bontà del pane” di Sara Papa.

pittaripienaART

P
Titolo
recipe image
Nome Ricetta
PITTA RIPIENA
Pubblicato il
Tempo Preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale
Print Friendly, PDF & Email
(Visited 872 times, 1 visits today)

Ti potrebbe interessare anche...

Non sono presenti commenti

Inserisci un commento