PANE SEMI INTEGRALE

Fare il pane, è un arte antichissima! Tutte le nostre nonne sapevano fare il pane, un pane che sapeva di buono, di sacrificio e di amore, un pane che si conservava per un intera settimana, e di cui non si sprecava nulla, un pane che,  purtroppo, con l’avvento del consumismo abbiamo dimenticato !

Come ne abbiamo dimenticato il sapore e il profumo che inondava la casa, un impasto semplice e  da farine reperibili sul nostro immediato territorio, farine che venivano macinate nei mulini presenti in tutta Italia. Il pane della ricetta di oggi ha tutto il meglio del buon pane fatto in casa, con lievito naturale e farine macinate a pietra. Se anche voi, avete voglia di riscoprire i sapori di un tempo, seguite la mia ricetta!

panesemiintegraleINIZIOART

PANE SEMI INTEGRALE

INGREDIENTI :

  • 150 g di pasta madre rinfrescata,
  • 1 cucchiaino di miele,
  • 12 g di sale,
  • 250 g di acqua tiepida,
  • 400 g di farina semi integrale di grano tenero macinata a pietra ( io uso la farina dell’ Antico Molino Santa Chiara ) .

PREPARAZIONE : Per impastare potete fare a mano, come un tempo, oppure usare la planetaria con il gancio. Mettete nella ciotola della planetaria la farina setacciata, e il lievito a piccoli pezzi, aggiungete l’acqua tiepida e impastate. Coprite con la pellicola trasparente e trasferite la ciotola nel forno chiuso con la luce accesa per circa 30 minuti. Trascorso il tempo necessario, riprendiamo l’impasto e uniamo prima il cucchiaino di miele impastando e infine il sale, fino a quando non risulterà perfettamente incordato. Trasferite ora l’impasto su di un canovaccio di cotone infarinato, coprite e trasferite di nuovo nel forno spento con la luce accesa. In questo modo si raggiungerà una temperatura di circa 28 / 30 gradi ideale per la lievitazione. Aspettate che l’impasto raddoppi, all’incirca 4 ore . Alla fine della lievitazione prendete l’impasto e capovolgetelo sulla placca coperta da carta forno. Incidete la pagnottina con un taglio a croce. Mettete sul fondo del forno un pentolino di acqua e accendete a 230° C in modalità statico. Infornate appena il forno avrà raggiunto la giusta temperatura e lasciate cuocere per 10 / 15 minuti , poi abbassate la temperatura a 200 ° C e lasciate cuocere per altri 45 minuti circa. Spegnete e lasciate il pane nel forno caldo ancora per circa 5 / 10 minuti. Sfornate e fate raffreddare su di una gratella. Aspettate che si raffreddi completamente,  solitamente io lo preparo durante il tardo pomeriggio per averlo pronto per la colazione! Buon appetito a tutti!

panesemiintegrale EVI

Print Friendly, PDF & Email
(Visited 1.090 times, 1 visits today)

Ti potrebbe interessare anche...

Titolo
recipe image
Nome Ricetta
PANE SEMI INTEGRALE
Pubblicato il
Tempo Preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale
Non sono presenti commenti

Inserisci un commento