CROSTATA ALL’ANICE VERDE CON CREMA DI RICOTTA

Avete mai pensato di aromatizzare la vostra frolla con dell’anice verde? Non so se la mia idea sia originale oppure no, quel che conta è il risultato, ed il risultato è stato davvero apprezzato!

La mia CROSTATA ALL’ANICE VERDE DI CASTIGNANO CON CREMA DI RICOTTA nasce in un pomeriggio di Ottobre, un pomeriggio come tanti, con la voglia di impastare e preparare qualcosa di buono!

Di dolci ne ho preparati, rivisitati e inventati tanti negli ultimi anni, ma l’unico dolce che non mi stancherò mai di preparare sono i BISCOTTI ALL’ANICE! Non li conoscete? Allora dovete assolutamente andare a leggere la ricetta sul mio sito, ve ne innamorerete!

E proprio pensando a quei biscotti ho avuto l’idea di preparare una frolla all’anice verde di Castignano! L’aroma molto intenso di questa particolarissima pianta fa si che si differenzi da tutti gli altri tipi di anice!  L’anice verde di Castignano si coltiva solo sulle nostre colline dove pochi e “coraggiosi” agricoltori proseguono con non poche difficoltà la produzione. Da qualche anno inoltre, a tutela dell’anice verde, si è costituita l’Associazione produttori Anice verde di Castignano.

Tornando alla mia CROSTATA, ho pensato di aromatizzare la frolla e di farcirla con un ripieno goloso di crema alla ricotta.

Preparatela, lasciatela riposare almeno un giorno e gustatela in compagnia di un buon caffè…

CROSTATA ALL’ANICE VERDE CON CREMA DI RICOTTA

INGREDIENTI :

  • 350 g di farina semi integrale ( io ho usato la farina dell’ Antico Molino Santa Chiara),
  • 200 g di burro freddo,
  • la scorza grattugiata di un limone biologico,
  • 100 g di zucchero semolato,
  • 20 g di anice verde di Castignano,
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo per dolci,
  • 2 uova.

Per il ripieno :

  • 600 g di ricotta di mucca,
  • 130 g di zucchero a velo,
  • 2 uova,
  • 1 bicchierino di Anisetta Meletti ( in sostituzione potete usare della Sambuca).

Per la decorazione :

  • 100 g di mandorle a lamelle,
  • 150 g di gocce di cioccolato fondente.

 

PROCEDIMENTO : 

Preparate la frolla impastando velocemente nella planetaria con il gancio a foglia la farina, il burro freddo a pezzetti, la scorza grattugiata del limone, lo zucchero e l’anice verde di Castignano. Unite il lievito e le uova, uno alla volta fino a rendere il composto omogeneo.

Avvolgete la frolla così ottenuta con della pellicola per alimenti, riponete in frigo per circa un’ora. Nel frattempo preparate il ripieno.

Setacciate la ricotta e lo zucchero a velo per evitare grumi, unite l’anisetta e le uova precedentemente sbattute a parte.

Amalgamate bene il composto e tenete da parte.

Riprendete la frolla, stendete tra due fogli di carta forno e adagiatelo su di uno stampo con il fondo apribile leggermente imburrato precedentemente.

Una volta sistemata la base di frolla, bucherellate con i rebbi di una forchetta e riempitela con la crema di ricotta. Livellate la superficie con l’aiuto di una spatola e cospargete le mandorle a lamelle e le gocce di cioccolato.

Infornate a forno già caldo a 180°C e lasciate cuocere per circa 50/60 minuti.

Sfornate, lasciate raffreddare e sformate.

Gustatevi la mia CROSTATA ALL’ANICE CON CREMA ALLA RICOTTA con un buon caffè caldo o una tazza di tè.

 

Titolo
recipe image
Nome Ricetta
CROSTATA ALL'ANICE VERDE CON CREMA DI RICOTTA
Pubblicato il
Tempo Preparazione
Tempo Totale
Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Non sono presenti commenti

Inserisci un commento