QUICHE CON PATATE, PORRI E SPINACI

Quiche con patate, porri e spinaci! Un tripudio si sapori per una delle mie ricette preferite. E’ sempre il momento giusto per fare una quiche, perchè una torta salata si può mangiare a tutte le ore, ecco forse svelato il mistero del perché io ami così tanto le quiche . Senza contare il fatto che se ne possono creare un infinità, a volte sono un ottima soluzione per “ripulire” il nostro frigo : se avete qualcosa che sta per scadere, affettati , formaggi o verdure, mettete tutto in una quiche, vedrete che ne uscirà una ricetta davvero goduriosa!

quichepatateporri

QUICHE CON PATATE, PORRI E SPINACI

 

INGREDIENTI PER LA PASTA BRISE’:

  • 250 g di farina,
  • 125 g di burro freddo a cubetti,
  • qualche cucchiaio di acqua.

INGREDIENTI PER  IL RIPIENO :

  • 3 patate di media grandezza,
  • 30 g di burro,
  • 2 cucchiai d’olio,
  • 2 spicchi d’aglio schiacciati,
  • 2 porri tagliati a fettine sottili,
  • 500 g di spinaci mondati,
  • 125 g di groviera grattugiato,
  • 4 uova,
  • 125 ml di panna fresca,
  • 125 ml di latte,
  • sale q.b.

PROCEDIMENTO : Mettete la farina e il burro a pezzetti nel mixer e tritate tutto ad intermittenza, fino ad ottenere un composto di briciole. Unite 2 o 3 cucchiai di acqua fredda e continuate a tritare il composto ad intermittenza finché gli ingredienti risultano ben amalgamati. Trasferite il composto su di una spianatoia e con le mani compattate velocemente il composto e formate una palla. Avvolgetela con la pellicola e tenetela in frigo per almeno 30 minuti. Riprendete l’impasto e con l’aiuto di un matterello stendetelo tra 2 fogli di carta forno finché sarà grande abbastanza da foderare uno stampo da crostata con le pareti ondulate del diametro di circa 21 cm. Sistemate di nuovo lo stampo con la pasta briseè in frigo per altri 20 minuti. Nel frattempo preparate il ripieno. Sbucciate le patate, affettatele sottilissime . In una padella antiaderente scaldate olio e burro, unite l’aglio schiacciato, le patate, salate leggermente e cuocetele  per circa 5 minuti per lato a fuoco dolce. Togliete le patate dalla padella con una schiumarola e lasciatele asciugare con della carta assorbente. Nella stessa padella versate i porri e fateli imbiondire, salate leggermente e toglieteli dal fuoco. Ora prendete un grande tegame , versate gli spinaci, salate appena, coprite e lasciateli appassire per circa 5 minuti. Spegnete il fuoco, lasciateli intiepidire, strizzateli dall’acqua di cottura e teneteli ad asciugare su di un telo. Scaldate il forno a 180° in modalità statico, rivestite l’interno della pasta brisè con la carta forno e riempitela con dei fagioli secchi. Infornate per 15 minuti.Togliete la carta forno con i fagioli, bucherellate  la pasta con i rebbi di una forchetta e rimettetela di nuovo in forno per altri 15 minuti. Trascorso il tempo necessario sfornate e farcitela. Spalmate il fondo della torta con metà del formaggio groviera grattugiato, copritelo con metà delle patate, metà degli spinaci e metà dei porri. Ripetete il procedimento creando altri strati. In una terrina mescolate le uova con la panna , il latte, un pizzico di sale e versate il tutto sul  ripieno. Infornate per circa un ‘ ora e 20 minuti. Sfornate e servite calda o anche fredda e …Buon Appetito!

Ricetta presa dal libro “Squisite quiches e torte salate “.quichepatateporri

Print Friendly, PDF & Email
(Visited 4.201 times, 1 visits today)
Titolo
recipe image
Nome Ricetta
QUICHE CON PATATE, PORRI E SPINACI
Pubblicato il
Tempo Preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale
Voto Medio
41star1star1star1stargray Based on 1 Review(s)
2 Commenti
  • ketti

    22 Gennaio 2014 at 17:22 Rispondi

    ciao Tamara,complimenti per il blog e per il nome originalissimo!
    ottime le ricette
    a presto
    ketti 😀

    • smargy79

      22 Gennaio 2014 at 17:29 Rispondi

      Ciao Ketti 🙂 !…Grazie tante!..continua a seguirmi! A presto! 😉

Inserisci un commento

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.