POLPETTE DI PESCE

Sono fortunata lo so. I miei figli hanno sempre spazzolato via ogni piatto che abbia presentato loro. Ma è pur vero che a molti non piace il PESCE!

Da qui, la mia idea per accontentare anche i palati più raffinati con delle POLPETTE DI PESCE davvero irresistibili!

Per assurdo, ho l’impressione, che da piccoli i miei “hobbit” non fossero poi così esigenti, mentre ora che sono cresciuti, cominciano a fare una certa selezione e a rifiutare anche qualche portata.

Avete capito bene, qualche portata! Per fortuna sono due buongustai che apprezzano molto stare a tavola : carne o pesce o anche cereali e verdure, purché si mangi!

Ricordo che Daniele, il grande, ha cominciato sin da piccolo a spinare da solo la sogliola! Ma è pur vero che bisogna sempre prestare moltissima attenzione alle spine! Sia per i più piccoli che anche per noi adulti.

Con le POLPETTE DI PESCE che andiamo a preparare non avrete più di questi problemi! Io ho utilizzato dei filetti di merluzzo, ma vi consiglio di provare con del salmone o anche dello spinarolo, si prestano benissimo a questa realizzazione. Se preferite potete anche utilizzarli tutti e tre in modo da avere un mix di sapori!

Inoltre la goduria della passata di pomodoro rendono queste POLPETTE ancora più appetitose!

Provare per credere!

POLPETTE DI PESCE

INGREDIENTI PER 4 PERSONE :

  • 600 g di filetto di merluzzo,
  • 2 uova,
  • 100 g di parmigiano reggiano grattugiato,
  • 1 cucchiaio di curry,
  • sale e pepe q.b.,
  • un mazzettino di prezzemolo,
  • mollica di pane q.b.,
  • uno spicchio d’aglio,
  • 400 ml di passata di pomodoro,
  • olio extravergine,
  • origano.

PROCEDIMENTO : 

Cuocete i filetti di merluzzo al vapore, togliete le eventuali spine residue e frullate. Versate il pesce così ottenuto in una ciotola, unite le uova, il parmigiano reggiano grattugiato, il curry, il prezzemolo tritato e la mollica di pane. Amalgamate bene il tutto con le mani e formate tante polpette.

Passatele velocemente nella farina facendo cadere quella in eccesso.

In una padella antiaderente scaldate qualche cucchiaio d’olio extravergine di oliva e lasciate soffriggere lo spicchio d’aglio, unite le polpette facendole rosolare su tutti i lati, girandole spesso.

Dopo circa dieci minuti, unite la passata di pomodoro e mezzo bicchiere d’acqua. Lasciate cuocere a fuoco dolce con il coperchio per almeno una mezz’oretta. Aggiustate di sale, pepe e unite l’origano. Spegnete il fuoco e servite ben calde e accompagnate da un buon pane fresco.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
(Visited 1.089 times, 2 visits today)
Titolo
recipe image
Nome Ricetta
POLPETTE DI PESCE
Pubblicato il
Tempo Preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale
Non sono presenti commenti

Inserisci un commento

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.