POLENTA AL SUGO DI SALSICCIA E COSTINE DI MAIALE – Ricetta regionale delle Marche

Con questo clima invernale non c’è nulla di meglio di un pasto caldo! La polenta al sugo di salsiccia e costine è un piatto che nella stagione invernale viene proposto spesso nel Piceno, è una di quelle ricette tipiche delle Marche che si tramandano di generazione in generazione. Facile, ma davvero ricchissima di sapore, a casa mia non passava inverno senza mangiarla, e non ho mai capito se preferivo il sapore cremoso e vellutato della polenta oppure quel condimento invitante e appetitoso! Ma forse non è importate sapere cosa preferisco, l’importante è che piaccia anche a voi!

POLENTA AL SUGO DI SALSICCIA E COSTINE DI MAIALE

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE : La quantità si riferisce a 4 piatti, se volete presentare la polenta in comode e piccole cocotte come in foto la quantità sarà sufficiente per almeno 8 monoporzioni.

Necessario per la polenta :

  • 1 litro di acqua,
  • 250 g di farina di mais ( io ho usato la farina biologica macinata a pietra dell’ ” Antico Molino Santa Chiara” ),
  • mezzo cucchiaio d’olio d’oliva,
  • una piccola presa di sale grosso.

Necessario per il sugo :

  • 15 / 20 costine di maiale,
  • 400 g di salsiccia fresca di carne,
  • 1 sedano,
  • 1 carota,
  • mezza cipolla,
  • 4 cucchiai d’olio d’oliva,
  • sale e pepe q.b,
  • 700 g di passata di pomodoro.

PROCEDIMENTO: Cominciate con il preparare il sugo di salsiccia e costine. In un tegame versate l’olio d’oliva, aggiungete un trito di sedano, carota e cipolla. Lasciate rosolare a fuoco dolce per 5 minuti e unite poi le costine di maiale. Lasciate le costine rosolare lentamente mescolando spesso, dopo circa 20 minuti unite la salsiccia di carne fatta a pezzetti, mescolate di tanto in tanto , coprite e continuate la cottura a fuoco dolce per almeno altri 10 minuti o comunque fino a quando sia le costine che la salsiccia non saranno ben cotte. Unite la passata di pomodoro, mescolate e lasciate cuocere per circa 45  minuti a fuoco dolce ben coperto e mescolando di tanto in tanto. A pochi minuti dalla fine della cottura aggiustate di sale e pepe. Spegnete e tenete da parte. Ora preparate la polenta. In un tegame capiente scaldate l’acqua, appena prima che giunga a bollore unite mezzo cucchiaio d’olio, un piccola manciata di sale grosso e versate pian piano la farina a pioggia, mescolando continuamente per evitare la formazione di grumi. Proseguite la cottura per altri 35 / 40 minuti sempre mescolando. Una volta a cottura ultimata versate con un mestolo la polenta nei piatti, guarnite con il ragù di salsiccia e costine e una spolverata di parmigiano reggiano e …Buon Appetito!

polentacostineesalsiccia

Titolo
recipe image
Nome Ricetta
POLENTA AL SUGO DI COSTINE E SALSICCIA
Pubblicato il
Tempo Preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale
Voto Medio
21star1stargraygraygray Based on 2 Review(s)
Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

6 Commenti
  • dinopaolotti@gmail.com

    16 gennaio 2014 at 8:16 Rispondi

    E’ semplicemente : INVITANTE …. e FAVOLOSO :::!

    • smargy79

      16 gennaio 2014 at 8:35 Rispondi

      Grazie Dino! :)..ora non ti resta che provare questa ricetta ! …ti saluto e mi raccomando. .continua a seguire le mie ricette ;)..! A presto !

  • Gianfranco

    9 gennaio 2015 at 17:00 Rispondi

    E l’uso del vino bianco dopo che si sono rosolate le costine?

    • Tamara

      9 gennaio 2015 at 19:19 Rispondi

      Ciao Gianfranco! 🙂 Io non uso vino bianco dopo aver rosolato le costine, magari la prossima volta provo il tuo consiglio! Grazie mille e a presto! 🙂

  • lella

    23 novembre 2016 at 13:00 Rispondi

    scusa, ma cosa vuol dire “salsiccia di carne”? non è forse fatta tutta con la carne? magari sono io che non ne conosco altre……grazie

    • Tamara

      23 novembre 2016 at 14:38 Rispondi

      Ciao Lella :)…qui nelle Marche trovi la classica salsiccia di carne e la salsiccia di fegato, fatta con carne e fegato di maiale. Ecco perchè ho indicato salsiccia di carne ;)…a presto!

Inserisci un commento