LASAGNE FUNGHI E FONTINA

Saprete resistere al sapore unico e inconfondibile di un caldo e filante formaggio accompagnato da una tenera polpa di  carne macinata di vitello e funghi porcini? Io vi dico che è praticamente impossibile! Se avete davanti a voi un piatto con le lasagne ai funghi e fontina non solo non saprete resistere, ma di certo chiederete il bis! Non ci credete?!?…Peggio per voi!

LASAGNE FUNGHI E FONTINA

 

INGREDIENTI PER UNA LASAGNA DI FUNGHI E FONTINA PER CIRCA 4 PERSONE.

PER LA SFOGLIA DI PASTA FRESCA :

  • Se volete preparare la sfoglia di pasta fresca seguite il procedimento della mia ricetta dei ravioli  di ricotta e spinaci ( clicca qui  ) , ricavatene circa 250 g stesa in fogli sottili e rettangolari da usare per le lasagne, lessate le lasagne in acqua bollente salata fino a quando tornano a galla, scolate e lasciate asciugare su di un canovaccio di cotone pulito.
  • Oppure se preferite acquistate circa 250 g di pasta fresca per lasagne ( io vi consiglio la “sfoglia velo” di Giovanni Rana , che non avendo bisogno di essere lessata è ancora più pratica).

PER IL RIPIENO :

  • 500 g di polpa di vitello macinata,
  • 500 g di funghi porcini,
  • 300 g di fontina,
  • brodo vegetale,
  • 100 ml di vino bianco,
  • 30 g di pancetta,
  • 50 g di farina,
  • 500 ml di latte,
  • 50 g di parmigiano reggiano grattugiato,
  • 1 spicchio d’aglio,
  • 1 cipolla,
  • 1 carota,
  • 1 costola di sedano,
  • noce moscata,
  • 50 g di burro + il necessario per ungere la pirofila,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale e pepe q.b.

lasagnefunghifontinaEVI

 

PROCEDIMENTO : Pulite i funghi, tagliateli a fettine e fateli rosolare in padella con un filo d’olio d’oliva e uno spicchio d’aglio. Salate , pepate e lasciateli cuocere per circa 15 / 20 minuti. Ricavate un trito con il sedano, la carota e la cipolla. Fate rosolare il trito di verdure con  un filo d’olio extravergine d’oliva, unite la pancetta a dadini e appena sarà ben dorata unite la polpa di vitello macinata. Mescolate, sfumate con  il vino bianco e proseguite la cottura per circa 1 ora e mezza, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno e aggiungendo qualche mestolo di brodo se necessario. Regolate il ragù di sale e pepe, spegnete il fuoco e tenete da parte. Procedete preparando la besciamella. Sciogliete il burro in una capiente casseruola, unite la farina e mescolate energicamente con l’aiuto di una frusta. Versate il latte e proseguite la cottura fino ad ottenere una besciamella densa. Salate, pepate e aggiungete appena un pizzico di noce moscata. Tagliate la fontina a piccoli dadini. Imburrate una pirofila, versate appena un velo uniforme di besciamella e coprite con uno strato di lasagne. D’ora in poi fino ad esaurimento degli ingredienti alternate strati con besciamella, ragù di carne, funghi ,fontina, una spolverata di parmigiano reggiano grattugiato, ancora uno strato di lasagne e cosi via. Ultimate con uno strato di lasagne, un velo di besciamella e una generosa spolverata di parmigiano reggiano grattugiato. Infornate le lasagne a 180° per circa 30 minuti, o comunque fino a quando la superficie non diventerà dorata….sfornate, lasciate intiepidire per qualche minuto, impiattate e .. Buon appetito!

Ricetta presa dalla rivista ” Cucina Moderna Oro”.

Print Friendly, PDF & Email
(Visited 1.420 times, 1 visits today)

Ti potrebbe interessare anche...

Titolo
recipe image
Nome Ricetta
LASAGNE FUNGHI E FONTINA
Pubblicato il
Tempo Preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale
Voto Medio
21star1stargraygraygray Based on 1 Review(s)
Non sono presenti commenti

Inserisci un commento