GNOCCHI CON CAVOLO CAPPUCCIO VIOLA, TIMO E SESAMO

Conoscete già gli gnocchi “mamma Emma”? Ecco, se ho voglia di gnocchi, ma non ho tempo di mettere le mani in pasta questi sono gli unici gnocchi che mi sento davvero di consigliarvi!

Tempo fa ebbi la fortuna di visitare l’azienda Master Srl, e ho visto con i miei occhi la cura e l’attenzione con cui vengono prodotti gli gnocchi “mamma Emma”, buoni come quelli che le nostre mamme ci preparavano da piccoli.

Durante la manifestazione di Tutto Food di quest’anno a Milano, la Master mi ha invitato al loro stand per assistere ad una Vegan Masterclass con lo chef Stefano Momentè. Terminata la masterclass, io insieme ad altre blogger abbiamo sorteggiato 3 ingredienti a caso con cui preparare, una volta tornate a casa, una nostra ricetta a base di gnocchi!

Sono sincera, la fortuna era dalla mia parte, i miei 3 ingredienti sorteggiati : cavolo cappuccio viola, timo e sesamo.

A questi ingredienti ho aggiunto del tofu cremoso, ed ecco che la mia ricetta vegan era pronta!

GNOCCHI CON CAVOLO CAPPUCCIO VIOLA, TIMO E SESAMO

INGREDIENTI PER 2 PERSONE :

  • 1 confezione di gnocchi “mamma Emma” al Kamut,
  • 1 cavolo cappuccio viola,
  • 2 cucchiai di semi di sesamo,
  • un mazzetto di timo,
  • olio extravergine di oliva,
  • sale e pepe q.b,
  • 150 g di tofu cremoso.

 

PROCEDIMENTO : 

Lavate e tagliate a fette il cavolo cappuccio. In una padella antiaderente lasciate scaldare un filo d’olio d’oliva, unite il cavolo, salate, pepate e lasciate stufare per circa 20 minuti. Prendete circa la metà del cavolo cotto e frullatelo insieme al tofu, se necessario unite qualche cucchiaio di acqua calda e amalgamate. Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata. Scolateli e uniteli alla crema di cavolo e tofu. Aggiungete il timo e il sesamo e mescolate bene. Impiattate mettendo il cavolo cappuccio a fettine e sopra gli gnocchi con la crema ottenuta. Servite gli gnocchi ben caldi!

 

 

Titolo
recipe image
Nome Ricetta
GNOCCHI CON CAVOLO CAPPUCCIO VIOLA, TIMO E SESAMO
Pubblicato il
Tempo Preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale
Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

2 Commenti
  • Giovanni Diana

    30 maggio 2017 at 11:13 Rispondi

    Eccellente realizzazione, eccellente impiattamento.

    • Tamara

      30 maggio 2017 at 14:51 Rispondi

      Grazie infinite!

Inserisci un commento