CROSTATA AUTUNNALE

Oggi cielo grigio, nebbia e tanto freddo. Quello che ci vuole è una bella fetta di CROSTATA AUTUNNALE!

Sembrava che l’estate non volesse proprio finire, questo week end ci ha regalato delle giornate calde e soleggiate, tanto che ieri ci siamo concessi un’ ultima giornata in moto! Siamo partiti di buon ora, una colazione con calma e poi via, direzione trabocchi, dove mangiare sospesi tra il cielo e il mare ha qualcosa di magico.

Oggi invece la temperatura è decisamente più freddina, sono qui al pc già da diverse ore e non riesco a scaldarmi : ho i piedi ghiacciati, le mani infreddolite e voglia di un tè caldo…

L’autunno va a braccetto con tutte le ricette tipiche del comfort food, zuppe, vellutate, minestre, tutto ciò che scalda il cuore prima ancora della pancia. Finisco di lavorare al pc e corro a preparare qualcosa di caldo per cena, magari proprio una nuova ricetta da condividere con voi!

Nel frattempo però mi sono ricordata che avevo pronta questa CROSTATA AUTUNNALE fatta qualche giorno fa: una deliziosa frolla aromatizzata al limone con un ripieno di mele e uva, semplice e molto golosa!

 

 

CROSTATA AUTUNNALE

INGREDIENTI :

  • 250 g di farina debole ( w 170 circa),
  • 80 g di farina di mandorle,
  • 125 g di burro,
  • 100 g di zucchero a velo,
  • 1 uovo,
  • la scorza di un limone non trattato,

Per il ripieno :

  • 1 mela,
  • Qualche goccia di succo di limone,
  • 1 piccolo grappolo di uva rossa,
  • 190 ml di panna fresca,
  • 1 uovo,
  • 70 g di amido di mais,
  • 60 g di zucchero semolato,
  • 1 baccello di vaniglia,
  • Un pizzico di sale,
  • Zucchero a velo per la decorazione.

 

 

PROCEDIMENTO:

Nella ciotola di una planetaria e con il gancio a foglia, impastate farina, burro freddo e zucchero a velo.

Quando avrete ottenuto un composto sabbioso aggiungete la farina di mandorle e la scorza grattugiata del limone.

Unite l’uovo, impastate fino ad ottenere un composto omogeneo. Coprite con la pellicola trasparente e tenete in frigo per circa 1 ora.

Riprendete l’impasto e stendetelo con l’aiuto di un  mattarello tra due fogli di carta forno. Imburrate uno stampo di 22/24 cm di diametro, possibilmente con il fondo estraibile.

Adagiate la pasta frolla stesa all’interno dello stampo, bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta, coprite con della carta forno e riempite con dei pesi per torta ( vanno benissimo anche dei ceci secchi).

Lasciate cuocere per circa 15 minuti a 180 °C a forno già caldo, togliete i pesi insieme alla carta forno e continuate a cuocere per altri 15 minuti.

 

 

Nel frattempo preparate il ripieno. Lavate l’uva e tagliate i chicchi a metà, sbucciate la mela e tagliate a fette sottili, cospargete le fette con il succo di limone e tenete la frutta da parte.

Setacciate l’amido in una ciotola, aggiungete i semi di vaniglia, lo zucchero semolato, un pizzico di sale.

Aggiungete lentamente  la panna a filo e mescolate con l’aiuto di una frusta facendo attenzione a non formare grumi.

Sbattete l’uovo a parte ed unitelo al resto del ripieno.

Amalgamate bene e tenete da parte. Sfornate il guscio di frolla ormai pronto, versate al suo interno il ripieno, adagiate al centro le fettine di mela a raggera e tutt’intorno i chicchi di uva.

Rimettete in forno a 160 °C per circa 45 minuti. Sfornate, lasciate raffreddare e sformate. Cospargete con lo zucchero a velo e servite.

 

Titolo
recipe image
Nome Ricetta
CROSTATA AUTUNNALE
Pubblicato il
Tempo Preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale
Print Friendly, PDF & Email
(Visited 327 times, 1 visits today)

Ti potrebbe interessare anche...

Non sono presenti commenti

Inserisci un commento