COUS COUS CON CARCIOFI, POMODORI SECCHI E TONNO

Spesso il successo in cucina equivale alla parola semplicità! Non credete?!

E la semplicità è quello di cui abbiamo bisogno quando vogliamo creare un piatto sano e gustoso da portare in tavola per tutta la famiglia, come il mio COUS COUS CON CARCIOFI, POMODORI SECCHI E TONNO.

Una delle cose che ho imparato da bambina è quello di fare provvista delle verdure in eccesso, in base alla stagione, sia congelandole ( come i carciofi che ho usato in questa ricetta ) oppure sbollentandole con acqua e aceto per poi riporre in vasetti sterilizzati mettendo le stesse verdure sott’olio!

Entrambi i metodi sono facilissimi oltre al fatto che vi risulteranno molto comodi per utilizzare le varie verdure di cui avrete fatto provvista, al momento del bisogno.

Per quanto riguarda i carciofi che ho usato nella ricetta di oggi, come vi accennavo prima, sono stati puliti e congelati quando il mio orto ne aveva in grandi quantità!

Per averli sempre pronti all’uso, in qualsiasi periodo dell’anno, procedo in questa maniera : li raccolgo a tempo debito, li pulisco perfettamente privandoli delle foglie esterne più dure e della barbetta interna, li taglio a metà e dopo averli ben lavati con acqua e limone, li faccio asciugare e li congelo in comodi sacchetti appositi.

Se volete scoprire di più su come pulire e cucinare i carciofi in tantissime idee originali, potete andare a leggere questo interessante articolo : Come cucinare i carciofi” .

Io impazzisco per i carciofi : buonissimi saltati semplicemente in padella, ancora più se ripieni di carne o tonno ( per la ricetta cliccate qui)  , e cotti con un pò d’olio, di vino bianco e aromatizzati con tanto prezzemolo, oppure fritti! Si fritti, come tradizione insegna nel nostro tipico “fritto misto all’ascolana”!

So che non è proprio periodo dei carciofi, e che l’estate ci regala tantissimi altri ortaggi e verdura di stagione, ma che posso farci se ho un debole per i carciofi!? Per fortuna posso congelarli e usarli ogni volta che ne ho voglia, proprio come oggi, per il mio COUS COUS!

Che poi era davvero tanto che non preparavo un bel piatto di cous cous, comodissimo sopratutto perché si può preparare in largo anticipo e consumare anche in un secondo momento!

Oggi ero di pulizie, e mentre sistemavo dei bellissimi piatti che mia sorella mi aveva regalato di ritorno dalla sua vacanza a Marrakech, improvvisamente mi è venuta voglia di cous cous, piatto tipico del Marocco!

Così, dopo averlo preparato più volte con gamberi e zucchine, o con tante verdure e curcuma, avevo voglia di qualcosa di diverso!

 

COUS COUS CON CARCIOFI, POMODORI SECCHI E TONNO

INGREDIENTI PER 4 PERSONE :

  • 400 g di cous cous ( meglio se precotto),
  • 1 spicchio d’aglio,
  • 1 cucchiaio di curry,
  • sale e pepe q.b.,
  • 6 carciofi circa ( io ho usato quelli congelati ),
  • 5/6 pomodori secchi ,
  • olio extravergine di oliva,
  • 300 g di tonno sott’olio,
  • un mazzettino di maggiorana.

 

PROCEDIMENTO : Scaldate dell’acqua insieme a 4 cucchiai di olio extravergine di oliva e una manciata di sale grosso.

Scongelate i carciofi nel microonde, oppure li lasciate scongelare lentamente in frigo estraendoli dal freezer la sera prima di preparare il cous cous. Una volta che i carciofi saranno scongelati, versate qualche cucchiaio d’olio in una padella, unite uno spicchio d’aglio e lasciateli cuocere dolcemente aggiustando di sale. Spegnete il fuoco e tenete da parte.

Mettete i pomodori secchi in una ciotola con dell’acqua fredda e sciacquateli abbondantemente per far perdere il sale in eccesso.

Preparate il cous cous : versatelo in una ciotola e unite l’acqua bollente ( in dosi opportune in base al cous cous che avete acquistato, leggendo pertanto sulla confezione ) e preparatelo come consuetudine, unendo un cucchiaio di curry e aggiustando di sale e pepe se necessario.

Unite ora i carciofi e i pomodori secchi fatti a pezzetti, unite il tonno ben sgocciolato e tritato grossolanamente, aggiungete infine le foglioline di maggiorana e un filo d’olio d’oliva a crudo, mescolate il tutto e portate in tavola!

Tip & Tricks : Il cous cous così preparato può essere conservato in frigo fino a 3 giorni. Inoltre questo piatto è ideale per essere consumato freddo, magari da portare con voi in spiaggia!

 

Titolo
recipe image
Nome Ricetta
COUS COUS CON CARCIOFI, POMODORI SECCHI E TONNO
Pubblicato il
Tempo Preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale
Print Friendly, PDF & Email
(Visited 81 times, 1 visits today)

Ti potrebbe interessare anche...

Non sono presenti commenti

Inserisci un commento