TARTUFI COCCO E MANDARINO

“Mamma…che c’è per merenda?” Comincia così questa ricetta! In un pomeriggio dove l’inverno la fa da padrone, pioggia e freddo fuori e la voglia di non muoversi da casa.

Da noi la merenda viene categoricamente fatta alle ore 16 : forse perché è il momento più dolce della giornata i miei figli aspettano questa  pausa dalla routine del pomeriggio con grande attesa. E poi ci piace cambiare : un giorno si fa merenda con della macedonia fresca, oppure con una fetta di dolce fatto in casa e a volte prepariamo una bella fetta di pane fresco con olio evo! Avevo da poco ricevuto i prodotti della ditta “Bacco …è dolce la vita” , prodotti di eccellenza che spaziano dalle creme al pistacchio, mandarino e altri frutti, alla famosissima cioccolata di Modica. Avevo voglia di mettere le mani in pasta, di provare ad inventare qualcosina con queste delizie…. l’idea è venuta dai miei figli : “mamma…ti ricordi quei tartufi alla nocciola? Li rifai ancora? ” ….ed io “Oggi facciamo i tartufi si, ma di un altro gusto!”. Il risultato? Morbidi tartufi al cocco e mandarino : semplici, irresistibili e pronti in 10 minuti! Una golosa pausa che potete regalarvi in ogni momento della giornata!

tartufimandarinoART

TARTUFI COCCO E MANDARINO

 

INGREDIENTI PER CIRCA 8 TARTUFI :

  • 100 g di latte condensato,
  • 80 g di farina di cocco,
  • 30 g di cioccolato , io ho usato il cioccolato di Modica alla nocciola e mandorla della ditta “Bacco…è dolce la vita”!
  • 2 cucchiai di crema spalmabile al mandarino, io ho usato le “cremose di Bacco”.

 

tartufimandarinoPRODOTTI

 

PROCEDIMENTO : In una ciotola versate il latte condensato, unite la farina di cocco e amalgamate. Aggiungete il cioccolato grattugiato e mescolate bene. Mettete a sciogliere a bagnomaria due cucchiai di crema spalmabile, io ho usato quella al mandarino, ma potete sceglierla del vostro gusto preferito. Con l’aiuto delle mani formate delle palline della stessa dimensione. Immergete le stesse nella crema spalmabile ben sciolta e ricopritele completamente con l’aiuto di un cucchiaio. Versate le palline così ricoperta in una ciotola con della farina di cocco e facendole rotolare lentamente fate in modo che un pò del cocco si attacchi sulla superficie. Lasciate asciugare i tartufi in frigo per almeno 1 oretta, o comunque fino a quando non li consumate.

tartufimandarinoART2

tartufimandarinoFINEART

Print Friendly, PDF & Email
(Visited 512 times, 1 visits today)
Titolo
Nome Ricetta
TARTUFI COCCO E MANDARINO
Pubblicato il
Tempo Preparazione
Tempo Totale
2 Commenti
  • Fabio

    23 Febbraio 2016 at 12:35 Rispondi

    Non so perché, ma scondo me rischi di trovarti la fila fuori casa alle 16 😀
    A volte basta un po’ di inventiva e fantasia e qualche buon prodotto per realizzare piatti (o merende) saporite e genuine.

    Fabio

    • Tamara

      23 Febbraio 2016 at 14:43 Rispondi

      Ciao Fabioooo!!! Ma grazie!Di certo che se passi dalle mie parte per te c’è sempre qualcosina, sia alle 16 che in un altra ora della giornata! Ti aspetto nella mia città: ci conto!!! 😉

Inserisci un commento

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.