MOZZARELLA IN CARROZZA

Oggi un classico della cucina italiana : mozzarella in carrozza! Ogni volta che preparo questo piatto non ne avanza mai una fetta! Ma vi siete mai chiesti del perché di questo nome? I più giovani forse non sanno che fino alla prima metà del secolo scorso, quando le automobili non erano nemmeno per i più facoltosi, esistevano carrozze per le persone e carretti per le merci, tirati da cavalli, muli, asini.
Ovviamente le carrozze o i carri avevano delle ruote, ecco che da qui il nome “in carrozza”, cioè tra due fette di pane, perché fino a prima dell’arrivo degli eserciti alleati (inglesi o americani) da noi l’unico tipo di pane che esisteva era a sezione tondeggiante.
Quindi due fette di pane rappresentavano le due ruote. Nei tempi passati la mozzarella un pò vecchia era messa tra due fette di pane rotonde, oggi viene messa tra due fette di pane a cassetta o comunque pane tradizionale, che non sono rotonde ma quadrate o ovali . Io ho voluto dare nuovamente la forma originaria di questa ricetta tradizionale del nostro paese, ma anziché usare un pane classico come si faceva un tempo, ho usato delle morbide fette di pan carré!

mozzarellaincarrozzaINIZIOART

MOZZARELLA IN CARROZZA

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE :

  • 16 fette di pan carré,
  • 1 mozzarella cilindrica a pasta dura ( di quelle usate per la pizza ) di circa 250 g ,
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato,
  • 3 uova,
  • 4 cucchiai di farina,
  • un bicchiere di latte,
  • sale q.b,
  • olio di semi di arachidi per la frittura.

PROCEDIMENTO : Tagliate la mozzarella a fette di circa 1 cm o poco meno. Con l’aiuto di un tagliapasta ricavate dei dischi dal pan carré eliminando la parte in eccesso. In una ciotola sbattete le uova con un pizzico di sale e il parmigiano grattugiato. Ora disponete ogni fetta di mozzarella tra due fette di pane, bagnate leggermente le fette di pane con il latte, passatele ora nella farina e disponetele tra due fogli di carta forno adagiando sopra un vassoio pesante. In questo modo le fette di mozzarella in carrozza verranno schiacciate per bene. Dopo un paio di minuti passatele nell’uovo sbattuto, avendo cura di bagnare e ricoprire bene le fette di pane. Sgocciolate e immergetele nell’olio bollente avendo cura di girarle a metà cottura. Una volta ben dorate scolatele e lasciatele asciugare su della carta assorbente per frittura. Servite ben calde e fumanti!

Print Friendly, PDF & Email
(Visited 624 times, 1 visits today)
Titolo
recipe image
Nome Ricetta
MOZZARELLA IN CARROZZA
Pubblicato il
Tempo Preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale
Non sono presenti commenti

Inserisci un commento