INSALATA DI PASTA

Quando il caldo la fa da padrone, impossibile e impensabile mettersi ai fornelli per preparare un pranzo “caldo”!

Io riesco ad accontentarmi di una bella insalata mista con lattuga e pomodori e tanta frutta fresca, ma il più piccolo di casa non riesce proprio a rinunciare alla sua porzione giornaliera di pasta!Da buon italiano, non è pranzo senza spaghetti, penne o qualsiasi altro formato della nostra inimitabile pasta asciutta! C’ è da dire però, che accendere i fornelli all’ora di punta quando la temperatura della nostra cucina è già alle stelle, diventa praticamente un’ impresa faraonica! Ma cosa non farebbe una mamma per la gioia dei suoi “hobbit”?!? In questo periodo poi, i miei figli che stanno frequentando la colonia estiva, tornano dal mare con una fame che mette spavento! L’unica soluzione, cucinare al mattino presto, quando ancora l’arietta esterna è piacevole, e accendere i fornelli diventa più semplice! Così nasce la mia insalata di pasta : un mix di ingredienti che renderà il vostro primo piatto piacevole e fresco da mangiare! Abbondate con le dosi, vi chiederanno il bis!

insalatadipastaART

INSALATA DI PASTA

INGREDIENTI PER 4 PERSONE :

  • 600 g di pasta ( io ho abbondato con la quantità ! )
  • olio extravergine di oliva q.b.,
  • 1 cipolla di Tropea tagliata a fettine sottili,
  • 200 g di olive verdi snocciolate,
  • 250 g di speck cotto Tirolese ( molto più saporito del classico prosciutto cotto), va bene anche a piccoli dadini,
  • qualche fogliolina di basilico,
  • 20 g di semi di papavero,
  • 250 g di carciofini sott’olio.

insalatadipastaART2

 

 

PROCEDIMENTO : Lessate la pasta in abbondante acqua salata , scolatela al dente e conditela subito con abbondante olio d’oliva onde evitare che si attacchi . Vi consiglio inoltre un tipo di pasta che abbia un’ ottima tenuta alla cottura ( la pasta “Rummo” va benissimo !). Tagliate la cipolla a fettine sottili, scolate i carciofini sott’olio e tagliateli a pezzetti , così come anche le olive verdi, riducete in piccole parti anche lo speck cotto e tenete tutto da parte. Appena la pasta si sarà intiepidita unite gli ingredienti che avrete preparato, mescolate e aggiungete qualche foglia di basilico e i semi di papavero . Mantenetela in frigo , ricordandovi di tirarla fuori almeno un’ oretta prima che venga servita, a temperatura ambiente sarà decisamente più buona! Impiattate e…. Buon appetito!

Print Friendly, PDF & Email
(Visited 312 times, 1 visits today)
Titolo
recipe image
Nome Ricetta
INSALATA DI PASTA
Pubblicato il
Tempo Preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale
Non sono presenti commenti

Inserisci un commento

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.