ROLLS AGLI ANTIPODI…..IL SEMPLICE E IL SOFISTICATO!

Questo mese la sfida n.66 MTChallenge si fa a colpi di ROLLS!

What’s “rolls”? Semplice…si dice rolls quando si ha un “arrotolato”! Detta così sembrerebbe una ricetta semplice, se non fosse che è assolutamente fondamentale curarne l’aspetto estetico! I rolls vanno dapprima mangiati con gli occhi e poi con il palato!

Ultimo baluardo della cucina moderna, la nostra amica  Giovanna del blog “Gourmandia”, vincitrice dell’MTC n.65, ci fa fare un salto in una cucina dove la fantasia è tutto, dove i sapori devono essere un insieme armonioso e godurioso!

Questo mese credevo proprio di non partecipare : un insieme di eventi e di impegni che mi hanno tenuta spesso lontana dalla cucina e dal mio pc, che proprio mentre mi ero decisa a preparare la ricetta, lui ha deciso di “abbandonarmi”, così …senza preavviso , il suo monitor si è spento e non si è più riacceso!

Posso dirvelo che ero letteralmente in preda ad una “crisi di panico”???!! Io che non ci capisco un tubo di pc, programmi, hard disk ed altro ho preso quella ormai scatola nera senza vita e mi sono apprestata ad andare dal mio tecnico di fiducia. Ma ormai non c’era più nulla da fare….il mio pc era deceduto. Per fortuna erano salvi i dati e dopo pochi giorni trasferiti sul pc nuovo!

Mi sono detta, “dai…forse ce la faccio a partecipare, potrei fare in tempo…!”

Una giornata a pensare agli abbinamenti fino a che decido: “farò due rolls agli antipodi….semplice e sofisticato“!

Con questa ricetta partecipo all’MTC n.66

ROLLS AGLI ANTIPODI…..IL SEMPLICE E IL SOFISTICATO!

 

 

 

 

ROLLS SEMPLICI

Ingredienti per la base di biscotto salato :

  • 180 g di farina ( io ho usato la farina semi integrale dell’ “Antico Molino Santa Chiara”),
  • 50 g di formaggio pecorino grattugiato,
  • 100 g di burro,
  • 1 uovo,
  • 1 cucchiaio di acqua,
  • 1 cucchiaio di semi di papavero,
  • qualche fogliolina di maggiorana e di origano freschi.

 

Ingredienti per i rolls semplici:

  • 4 uova,
  • 20 g di latte,
  • 2 cucchiai di formaggio pecorino grattugiato,
  • sale q.b.,
  • olio extravergine di oliva,
  • 1 zucchina piccola,
  • 2 fette di prosciutto cotto.

 

Procedimento : 

In largo anticipo preparate la base di biscotto. In una ciotola mescolate la farina setacciata con il pecorino grattugiato, unite il burro freddo a pezzetti ed impastate velocemente.

Unite l’uovo, l’acqua, i semi di papavero, le foglioline aromatiche ed impastate fino ad ottenere un composto omogeneo. Formate una palla, coprite con la pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Trascorso il tempo necessario stendete la frolla salata con l’aiuto di un pò di farina e ritagliatene tanti biscotti circolari di circa 4 cm di diametro.

Infornate a 180° C per circa 30 minuti e una volta cotti lasciate raffreddare su una gratella.

Ora dedicatevi ai rolls semplici. Sbattete le uova, unite un pizzico di sale, il latte, il pecorino e amalgamate bene. Scaldate una padella con appena un filo d’olio d’oliva, unite una parte di uova e cuocete una frittatina sottile per circa 10 minuti girandola a metà cottura.

Tagliate le zucchine nel verso della lunghezza a fette sottili. Scottatele su una piastra in ghisa per circa 5 minuti. Ora stendete la pellicola per alimenti su un piano di lavoro, aggiungete a strati le frittatine, il prosciutto cotto e infine le zucchine grigliate.

Arrotolate bene con la pellicola stringendo alle estremità come fosse una caramella. Riponete nel congelatore per circa 2/3 ore. Trascorso il tempo necessario riprendete il rotolo, togliete la pellicola e tagliate a fette spesse di circa 2 cm.

Lasciate che i rolls semplici si scongelino completamente e adagiate ogni dischetto su un biscotto salato e servite!

ROLLS SOFISTICATO 

Ingredienti per la base di biscotto salato :

  • 180 g di farina ( io ho usato la farina semi integrale dell’ “Antico Molino Santa Chiara” ),
  • 50 g di parmigiano reggiano grattugiato,
  • 100 g di burro,
  • 1 uovo,
  • 1 cucchiaio di acqua.

Ingredienti per i rolls sofisticati :

  • un cavolo cappuccio viola,
  • 250 g di ricotta di mucca,
  • sale e pepe q.b,
  • 1 cucchiaio di polvere di liquirizia ( potete acquistare della liquirizia pura e ridurla in polvere con un frullatore),
  • circa 8/10 alici sott’olio.

 

Preparazione : In largo anticipo preparate la base di biscotto. In una ciotola mescolate la farina setacciata con il parmigiano grattugiato, unite il burro freddo a pezzetti ed impastate velocemente.

Unite l’uovo e l’acqua ed impastate fino ad ottenere un composto omogeneo. Formate una palla, coprite con la pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Trascorso il tempo necessario stendete la frolla salata con l’aiuto di un pò di farina e ritagliatene tanti biscotti circolari di circa 4 cm di diametro.

Infornate a 180° C per circa 30 minuti e una volta cotti lasciare a raffreddare su una gratella.

Ora dedicatevi ai rolls sofisticati. Prendete le foglie più tenere del cavolo cappuccio cercando di non romperle, lavatele e mettetele a cuocere a vapore per una decina di minuti.

Stendete un foglio di pellicola alimentare su un piano di lavoro e adagiate le foglie di cavolo al di sopra. In una ciotola lavorate la ricotta con sale, pepe e polvere di liquirizia.

Andate quindi a stendere la crema così ottenuta sopra al cavolo. Aggiungete quindi le alici e arrotolate per bene, stringendo infine i bordi della pellicola come fosse una caramella. Riponete in congelatore per circa 3 ore.

Estraete dal congelatore il rotolo sofisticato, adagiate su un tagliere e con un coltello ben affilato tagliatene tanti cilindri di circa 2 cm di altezza.

Fate scongelare bene e adagiate ogni dischetto ottenuto sulla base di biscotto, decorate con una fogliolina di origano fresco e qualche piccolo pezzettino di liquirizia e servite i vostri rolls sofisticati.

 

Titolo
Nome Ricetta
ROLLS ...SEMPLICE E SOFISTICATO
Pubblicato il
Tempo Preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale
Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

9 Commenti
  • Ross

    26 maggio 2017 at 11:10 Rispondi

    Ma bellini! Non so decidere, se per il semplice o per il sofisticato, posso assaggiarli entrambi? 😀

    • Tamara

      26 maggio 2017 at 16:59 Rispondi

      ..ma certo cara! Grazie mille! Un abbraccio!

  • Antonella

    26 maggio 2017 at 15:00 Rispondi

    quel colore viola è stupendo!

    • Tamara

      26 maggio 2017 at 16:59 Rispondi

      Grazie mille cara…..tutto naturale! Il cappuccio viola è meraviglioso per il suo tipico colore!

  • Giovanna

    26 maggio 2017 at 19:46 Rispondi

    Ciao Tamara, per fortuna non hai avuto tempo altrimenti cosa avresti creato????? Sono splendidi i tuoi roll. Semplici per niente, sofisticati sicuramente, a partire dal biscotto salato che fa aumentare la salivazione solo a guardarlo da lontano. E con immagini così…. Belli , coloratissimi, saporiti. Grazie per le tue idee, e per la creatività.

  • Anna Laura

    27 maggio 2017 at 19:18 Rispondi

    Bella l’idea del contrasto e impeccabile l’esecuzione. Brava come sempre!

    • Tamara

      30 maggio 2017 at 14:52 Rispondi

      Grazie mille cara!

  • alessandra

    30 maggio 2017 at 6:54 Rispondi

    Scelgo la versione semplice perche’ mi ritrovo a mio agio anche nella consistenza di un roll molto morbido, che contrasta bene con il biscotto salato. qualche perplessita’ sul cavolo cappuccio, che vedo meglio con spezie piu’ calde. Comunque brava, perche’ hai interpretato bene la sfida e hai osato, come si doveva fare. Avanti cosi 😉

    • Tamara

      30 maggio 2017 at 14:51 Rispondi

      Grazie mille Ale! 😉

Inserisci un commento