GELATINE DI FRUTTA – Caramelle home made

Credo che sia in assoluto la caramella preferita da grandi e piccini : la gelatina di frutta!

Mi sono sempre chiesta di cosa fossero composte! Di certo, quelle che acquistiamo, di “frutta” vera non so in che percentuale ce ne sia, ma se possiamo prepararle in casa, utilizzando della frutta fresca, di certo avremo una gelatina che oltre ad essere golosissima è anche sana!

Sono le caramelle che per prime vengono fatte assaggiare ai piccolissimi : morbide e golose, si sciolgono letteralmente in bocca.

gelatinefruttaartvert2

Come dicevo prima, tra le gelatine che acquistiamo sono poche quelle che vengono preparate con tanta frutta e senza conservanti, molte infatti, sono composte da ingredienti non proprio sani! Ma se vogliamo provare a prepararle con del succo di arancia appena spremuto, come ho fatto io, vi basterà seguire questi pochi passaggi!

gelatinefruttaartvert

GELATINE DI FRUTTA – Caramelle home made

INGREDIENTI PER CIRCA 20 GELATINE :

  • 250 g di zucchero semolato,
  • 200 g di frutta frullata o succo di frutta ( io ho usato del succo fresco di arance),
  • 12 g di succo di limone,
  • 7 g di pectina,
  • 1 termometro da cucina.

gelatinefruttaartalto

PROCEDIMENTO : Mescolate la pectina con 50 g di zucchero. In una casseruola portate a bollore la frutta frullata e filtrata (tramite un colino) insieme ai restanti 200 g di zucchero. Togliete lo sciroppo di frutta dal fuoco ed aggiungete il mix di zucchero e pectina, amalgamate e riportate a bollore fino a raggiungere i 110° C. Spegnete il fuoco, unitevi il succo di limone, mescolate, amalgamate e versate il succo così ottenuto negli appositi stampi in silicone, oppure rivestite uno stampo quadrato / rettangolare con della carta forno ( va bene anche quello da plumcake), e versate il composto al suo interno. Fate raffreddare, coprite la superficie con della pellicola alimentare e fate rassodare in frigo o in un luogo fresco per almeno 24 ore. Se avete ottenuto le gelatine con gli stampi in silicone basterà estrarli delicatamente, se invece avete versato il composto in un unico stampo, estraeste delicatamente e con un coltello ben affilato ritagliatene tanti rettangoli di circa 3 cm x 2 cm . Passate infine le gelatine nello zucchero e lasciatele asciugare a temperatura ambiente per altre 24 ore.

gelatinefruttaartvertprimopiano

Ricetta presa dalla rivista “La Cucina Italiana” di Dicembre.

Ps. le gelatine così ottenute possono essere conservate in una scatola ermetica per diversi giorni.

Print Friendly, PDF & Email
(Visited 597 times, 1 visits today)
Titolo
Nome Ricetta
GELATINE DI FRUTTA
Pubblicato il
Tempo Preparazione
Tempo Totale
Voto Medio
2.51star1star1stargraygray Based on 3 Review(s)
Non sono presenti commenti

Inserisci un commento