INVOLTINI DI VERZA

Ci sono giornate in cui l’unica cosa che mi dà sollievo è stare ai fornelli! Oggi è una di quelle giornate…

La neve è scesa impietosa su gran parte dell’Italia, e non ha di certo risparmiato il nostro piccolo paese di periferia, dove già un cm di neve causa disagi!

In queste giornate, dove fuori il freddo è davvero glaciale, amo scaldare casa con il tepore del camino acceso, il profumo del pane appena sfornato e un piatto appetitoso da portare in tavola!

Per pranzo una bella polentina con salsiccia e funghi…e per cena ho già preparato questi appetitosi INVOLTINI DI VERZA!

Per il ripieno ho giocato un pò con la fantasia : pesce, bulghur, pomodori, capperi….

E voi come li preparate i vostri INVOLTINI DI VERZA?

Provate anche questa mia versione e mandatemi le vostre ricette!! Sono curiosa di provare altre varianti!

INVOLTINI DI VERZA

INGREDIENTI PER 8 INVOLTINI :

  • 8 foglie di verza,
  • 500 g di palombo ( o spinarolo ),
  • 150 g di bulghur,
  • un mazzetto di prezzemolo,
  • 100 g di pomodorini pachino,
  • sale e pepe q.b,
  • una manciata di origano secco,
  • 80 g di capperi sotto sale,
  • 100 g di pecorino grattugiato,
  • qualche pomodoro secco.

 

PROCEDIMENTO : Sbollentate per pochi minuti le foglie di verza in abbondante acqua salata, scolatele e lasciatele asciugare su un canovaccio di cotone.

Cuocete lo spinarolo al vapore, privatelo della lisca interna e tenete la polpa da parte.

Cuocete il bulghur in abbondante acqua leggermente salata, scolate e tenete da parte.

Sbollentate i pomodori secchi per qualche minuto in acqua bollente, scolate, tritate finemente e tenete da parte. Lavate il prezzemolo e tritatelo. Sciacquate abbondantemente i capperi in modo da eliminare il sale in eccesso. Lavate i pomodorini, tagliateli a piccoli pezzi e lasciateli scolare dell’acqua di vegetazione.

Ora frullate la polpa di palombo, versatela in un recipiente e mescolate insieme al prezzemolo, all’origano, al bulghur già cotto, unite i capperi, i pomodori secchi, i pomodorini pachino e metà formaggio pecorino grattugiato. Aggiustate di sale e pepe e amalgamate bene il tutto.

Riprendete le foglie di verza, farcitele con un cucchiaio abbondante di composto e chiudete bene le foglie a pacchetto. Ungete leggermente una pirofila e sistemate gli involtini al suo interno, uno attaccato all’altro.

Cospargete con il pecorino, appena un filo d’olio e lasciate grigliare in forno per qualche minuto.

Servite gli involtini ancora caldi.

 

Titolo
recipe image
Nome Ricetta
INVOLTINI DI VERZA
Pubblicato il
Tempo Preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale
Print Friendly, PDF & Email
(Visited 443 times, 1 visits today)

Ti potrebbe interessare anche...

Non sono presenti commenti

Inserisci un commento