INVOLTINI DI VERZA

Ci sono giornate in cui l’unica cosa che mi dà sollievo è stare ai fornelli! Oggi è una di quelle giornate…

La neve è scesa impietosa su gran parte dell’Italia, e non ha di certo risparmiato il nostro piccolo paese di periferia, dove già un cm di neve causa disagi!

In queste giornate, dove fuori il freddo è davvero glaciale, amo scaldare casa con il tepore del camino acceso, il profumo del pane appena sfornato e un piatto appetitoso da portare in tavola!

Per pranzo una bella polentina con salsiccia e funghi…e per cena ho già preparato questi appetitosi INVOLTINI DI VERZA!

Per il ripieno ho giocato un pò con la fantasia : pesce, bulghur, pomodori, capperi….

E voi come li preparate i vostri INVOLTINI DI VERZA?

Provate anche questa mia versione e mandatemi le vostre ricette!! Sono curiosa di provare altre varianti!

INVOLTINI DI VERZA

INGREDIENTI PER 8 INVOLTINI :

  • 8 foglie di verza,
  • 500 g di palombo ( o spinarolo ),
  • 150 g di bulghur,
  • un mazzetto di prezzemolo,
  • 100 g di pomodorini pachino,
  • sale e pepe q.b,
  • una manciata di origano secco,
  • 80 g di capperi sotto sale,
  • 100 g di pecorino grattugiato,
  • qualche pomodoro secco.

 

PROCEDIMENTO : Sbollentate per pochi minuti le foglie di verza in abbondante acqua salata, scolatele e lasciatele asciugare su un canovaccio di cotone.

Cuocete lo spinarolo al vapore, privatelo della lisca interna e tenete la polpa da parte.

Cuocete il bulghur in abbondante acqua leggermente salata, scolate e tenete da parte.

Sbollentate i pomodori secchi per qualche minuto in acqua bollente, scolate, tritate finemente e tenete da parte. Lavate il prezzemolo e tritatelo. Sciacquate abbondantemente i capperi in modo da eliminare il sale in eccesso. Lavate i pomodorini, tagliateli a piccoli pezzi e lasciateli scolare dell’acqua di vegetazione.

Ora frullate la polpa di palombo, versatela in un recipiente e mescolate insieme al prezzemolo, all’origano, al bulghur già cotto, unite i capperi, i pomodori secchi, i pomodorini pachino e metà formaggio pecorino grattugiato. Aggiustate di sale e pepe e amalgamate bene il tutto.

Riprendete le foglie di verza, farcitele con un cucchiaio abbondante di composto e chiudete bene le foglie a pacchetto. Ungete leggermente una pirofila e sistemate gli involtini al suo interno, uno attaccato all’altro.

Cospargete con il pecorino, appena un filo d’olio e lasciate grigliare in forno per qualche minuto.

Servite gli involtini ancora caldi.

 

Print Friendly, PDF & Email
(Visited 513 times, 1 visits today)

Ti potrebbe interessare anche...

Titolo
recipe image
Nome Ricetta
INVOLTINI DI VERZA
Pubblicato il
Tempo Preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale
Non sono presenti commenti

Inserisci un commento