CRESCIA DI PASQUA AL FORMAGGIO

Conoscete già la famosa CRESCIA MARCHIGIANA conosciuta anche come PIZZA DI FORMAGGIO? Oggi Vi regalo la mia ricetta, fatta con i buonissimi prodotti Martarelli Formaggi!

Per chi non lo sapesse, Martarelli Formaggi nasce nel 1979, nelle Marche, creando  prodotti caseari 100% marchigiani genuini e di altissima qualità.

I formaggi che potete usare per la CRESCIA DI PASQUA sono diversi, dipende anche dal vostro gusto: se amate un sapore più delicato, allora è perfetto IL PECORINO NOSTRANO VALLESINA, un pecorino morbido e delicato con stagionatura dai 60 ai 90 giorni, che sarebbe poi lo stesso che ho usato io in questa preparazione.

 

Se invece siete per un sapore più forte e deciso, Vi consiglio il Nero di Grotta Martarelli Formaggi.

Solitamente, comunque, la crescia marchigiana va fatta rigorosamente con il pecorino, basta scegliere quello che rispecchia maggiormente il vostro gusto, e Martarelli Formaggi ne produce davvero una vasta gamma e tutti di altissima qualità!

 

 

INGREDIENTI :

  • 500 g di farina,
  • 4 uova,
  • 70 ml di latte tiepido,
  • 25 g di lievito di birra,
  • 200 g di pecorino nostrano Vallesina (stagionatura minima 60 giorni) Martarelli Formaggi
  • 75 g di strutto,
  • 75 g di olio d’oliva,
  • 10 g di sale fino,
  • un pizzico di pepe
  • un tuorlo per la superficie.

 

 

PREPARAZIONE :

Scaldate leggermente il latte e lasciate sciogliere il lievito al suo interno.

Impastate, con l’aiuto di una planetaria o anche a mano, la farina con le uova, unite il latte con il lievito, aggiungete poi il pecorino nostrano grattugiato Vallesina di Martarelli Formaggi, lo strutto e poi l’olio d’oliva, solo dopo che l’impasto inizia ad incordarsi, aggiungete il sale ed un pizzico di pepe.

L’impasto ottenuto dovrà essere omogeneo ed abbastanza elastico, spostatelo su di una spianatoia di legno e procedete a fare qualche piega, inglobando aria. Formate una palle e lasciate riposare in uno stampo per panettoni ( da 750 g)  coprendo con un canovaccio e lasciandolo nel forno spento con la lucina accesa per almeno 4 ore o comunque fino al raddoppio del suo volume.

Una volta che l’impasto sarà bello lievitato, spennellate un tuorlo d’uovo sula superficie con delicatezza. Infornate a forno già caldo a 180° C in modalità statico per circa 45/60 minuti.

 

Prima di sfornare, fate la prova dello stecchino. Sfornate e fate raffreddare.

La crescia marchigiana o pizza di formaggio, va gustata con un buon salame, con del ciauscolo o da sola. In qualsiasi modo, sarà sempre molto gradita!

***Articolo sponsorizzato da Martarelli Formaggi.

 

Print Friendly, PDF & Email
(Visited 1.614 times, 1 visits today)
Titolo
recipe image
Nome Ricetta
CRESCIA DI PASQUA AL FORMAGGIO
Pubblicato il
Tempo Preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale
Non sono presenti commenti

Inserisci un commento