PASTA CON SCAMORZA, RICOTTA E MANDORLE TOSTATE

Oggi per il CALENDARIO DEL CIBO ITALIANO, un progetto di AIFB che ha come scopo la diffusione e valorizzazione della tradizione gastronomica italiana, celebriamo la GIORNATA DELLA PASTA CORTA! 

La pasta corta conosciuta in tutta Italia, dove ogni regione ne ha almeno un suo tipo caratteristico, è esportata e apprezzata in tutto il mondo. Oltre ai tipi di pasta corta più comuni, come le penne, farfalle o mezze maniche abbiamo i “cavatelli” tipici della Puglia, gli “aneletti” di Palermo, le “fiorentine” della Toscana, i “passatelli” delle Marche o i “maltagliati” dell’Emilia Romagna. Ogni tipo di pasta poi, ha la ricetta che si sposa alla perfezione, come le famosissime orecchiette pugliesi deliziose con le cime di rapa! Nella mia famiglia la pasta corta non manca mai : siamo molto “pastaioli” , il nostro pranzo,  almeno 5 giorni su 7, è a base di pasta! Il piccolo di famiglia adora la classica pasta al pomodoro, per lui non importa il tipo, lunga o corta non conta, l’importante è che ci sia tanto tanto pomodoro!

La pasta di oggi invece, è un piatto non proprio “tipico”, ma sfizioso , molto molto sfizioso. Uno di quei piatti che si preparano in pochissimi minuti e che entreranno a far parte del vostro “ricettario” di famiglia!

pastascamorzaricottamandorletostateART

PASTA CON SCAMORZA, RICOTTA E MANDORLE TOSTATE

INGREDIENTI PER 4 PERSONE :

  • 400 g di mezze pennoni, o comunque pasta corta,
  • 150 g di scamorza affumicata,
  • 100 g di ricotta di pecora,
  • 350 g di pomodorini ciliegia,
  • 40 g di mandorle pelate,
  • 1 mazzetto di basilico fresco,
  • mezza cipolla di Tropea,
  • sale q.b.,
  • olio extravergine di oliva.

 

pastascamorzaricottamandorletostateARTORI

PROCEDIMENTO : Innanzitutto tostate le mandorle in una padella dal fondo spesso per qualche minuto fino a quando diventano dorate. Spegnete il fuoco, tritate grossolanamente le mandorle e tenete da parte. In una padella antiaderente versate un pò d’olio extravergine di oliva, unite la cipolla tagliata a fettine sottili e i pomodorini lavati e bucati con i rebbi di una forchetta. Lasciate cuocere a fuoco basso con il coperchio per qualche  minuto o comunque fino a quando i pomodorini non rilasciano il loro succo, salate leggermente e unite la ricotta mescolando e amalgamando il tutto. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e unitela al condimento insieme ai pezzetti di scamorza! Ultimate con qualche fogliolina di basilico e servite in tavola! Buon Appetito!

 

Print Friendly, PDF & Email
(Visited 950 times, 1 visits today)
Titolo
recipe image
Nome Ricetta
PASTA CON SCAMORZA, RICOTTA E MANDORLE TOSTATE
Pubblicato il
Tempo Preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale
5 Commenti
  • Camilla

    10 Luglio 2016 at 22:15 Rispondi

    Un primo piatto fresco, leggero e sana…ottimo. Brava! 🙂

    • Tamara

      11 Luglio 2016 at 16:38 Rispondi

      Grazie! 🙂

  • passione alla busara

    11 Luglio 2016 at 14:33 Rispondi

    Complimenti per la ricetta!

    • Tamara

      11 Luglio 2016 at 16:38 Rispondi

      Grazie mille!

  • maria

    13 Luglio 2016 at 22:27 Rispondi

    ma pomodorini in scatola?

Inserisci un commento