CREPES SALATE CON ZUCCHINE, COTTO E MOZZARELLA

Avete mai provato a fare delle CREPES SALATE? Se poi aggiungete della MOZZARELLA super filante, il risultato sarà strepitoso!

Oggi una ricetta semplice, perché si sa, d’estate, la voglia di rimanere ai fornelli è davvero poca! Però un piccolo sacrificio per un piatto super appetitoso lo si può fare!

Ad arricchire queste facilissime CREPES, c’è la MOZZARELLA TREVALLI prodotta con latte italiano al 100% ! Sin da quando ero bambina, sia la mozzarella che tutti gli altri formaggi TREVALLI, accompagnano molti dei miei pasti!

L’azienda è stata fondata a Macerata nel 1960, poi nel 1982 viene costituita Cooperlat su iniziativa di Confcooperative Marche, a seguito dell’aggregazione di 9 cooperative zootecniche e caseifici sociali. Negli anni futuri vengono integrate altre imprese operanti in Lombardia (San Giorgio, Colavev, Valtellina), Emilia Romagna (Latte Reggiano), Marche (Valmetauro e Sibilla) ed Abruzzo (Latte Cigno). La compagine sociale si allarga passando da 9 a 15 cooperative agricole presenti in 9 regioni d’Italia.

Oggi la TREVALLI è tra le maggiori eccellenze italiane e la MOZZARELLA  si presta per ogni nostra fantasia in cucina!

Vi consiglio di provarla come ripieno nelle CREPES SALATE CON ZUCCHINE E COTTO! Leggete come le ho preparate io e… Buon Appetito!

 

 

CREPES SALATE CON ZUCCHINE, COTTO E MOZZARELLA

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

Dose per circa 15/20 crepes (in base alla grandezza):

  • 200 g di farina “00”,
  • 3 uova,
  • 350 ml di latte,
  • 30 g di burro,
  • un pizzico di sale,
  • un mazzetto di timo,
  • burro per la padella.

 

Per il ripieno:

  • n. 15/20 fette sottili di prosciutto cotto,
  • 5/6  zucchine medie,
  • qualche fogliolina di mentuccia,
  • 4 mozzarelle TREVALLI,
  • 300 ml di passata di pomodoro,
  • uno spicchio d’aglio,
  • olio extravergine di oliva,
  • sale.

 

 

PROCEDIMENTO:

Rompete le uova e mettetele in una ciotola capiente, salate leggermente e mescolate con l’aiuto di una frusta o di una forchetta. Unite il latte a temperatura ambiente e la farina setacciata, amalgamate bene onde evitare di fare grumi. Sciogliete il burro e una volta intiepidito unitelo alla pastella. Unite infine le foglioline di timo e mescolate il tutto. Lasciate riposare per almeno 30 minuti.

Lavate le zucchine e tagliatele a piccoli dadini. Versate un filo d’olio in una padella, lasciatelo scaldare appena e versatevi le zucchine, salate, mescolate e unite le foglioline di mentuccia. Lasciate cuocere mescolando di tanto in tanto. Spegnete il fuoco e tenete da parte.

Scaldate una padella leggermente imburrata. Versate un mestolo di pastella e cominciate a fare le crepes. Una volta che sarà cotta su un lato, girate delicatamente sull’altro lato e proseguite la cottura per qualche minuto. Man mano che le crepes saranno pronte adagiatele una sull’altra e proseguite fino ad ultimare la pastella. Tenete da parte.

Preparate il condimento. Versate un filo d’olio in un tegame, unite l’aglio sbucciato e lasciatelo scaldare. Unite la passata di pomodoro, salate leggermente e lasciate cuocere mescolando di tanto in tanto.

Andate ora a preparare le crepes. Farcitele una ad una con qualche cucchiaio di zucchine, la mozzarella a dadini e una fettina di prosciutto cotto. Chiudetele a “libro”, a metà su se stesse, e tenete da parte.

In una padella versate un pò di condimento al pomodoro preparato prima, lasciatelo scaldare leggermente e unite delicatamente le crepes. Coprite con un coperchio per qualche minuto e lasciatele scaldare affinché la mozzarella al suo interno si sciolga.

Tip & Tricks: Potete prepararle e adagiarla all’interno di una pirofila o di un piatto e passarle direttamente al microonde per pochi secondi, magari aggiungendo una generosa spolvera di parmigiano o pecorino grattugiato.

Una volta pronte, servitele ben calde!

*Articolo sponsorizzato da TREVALLI.

Print Friendly, PDF & Email
(Visited 49 times, 1 visits today)
Titolo
recipe image
Nome Ricetta
CREPES SALATE CON ZUCCHINE, COTTO E MOZZARELLA
Pubblicato il
Tempo Preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale
Non sono presenti commenti

Inserisci un commento